Programmi

Intervista a Pietro Pancrazi 2016

today3 Maggio 2022 6

Sfondo
share close

Questo speciale consiste nella registrazione dello spettacolo di Marco Rosadi dedicato al concetto di tolleranza nel pensiero dell’illustre cortonese Pietro Pancrazi. Dopo la rappresentazione al Santuario di Santa Maria delle Grazie al Calcinaio (1 giugno 2016), Radio Incontri InBlu ha ospitato Rosadi nei suoi studi, dove lo spettacolo è stato riproposto a favore di radioascoltatrici e radioascoltatori. Rosadi è il fondatore del gruppo di lettura e sperimentazione fonica “Magia della parola” di Castiglione del Lago, assieme a Wanda Despinois. “Magia della parola” interagisce da anni con l’Accademia Masoliniana di Panicale. L’evento su Pancrazi, scritto nel 2015, trae ispirazione dalla tesi di laurea del professor Riccardo Orsillo, residente a Terontola. Lo spettacolo consiste in una immaginaria intervista al critico letterario cortonese, in un mix originalissimo di lettura, recitazione e canto. Le tematiche di fondo dello spettacolo sono la tolleranza, la libertà e la democrazia. Nato a Cortona nel 1893, Pancrazi partecipò alla prima guerra mondiale, fu redattore capo della rivista letteraria Pegaso e, dopo l’8 settembre, aderì alla resistenza nelle file liberali. Collaborò con il Corriere della Sera e diresse la rivista Pan. Fu socio nazionale dell’Accademia dei Lincei e scrisse anche opere narrative, come Donne e buoi de’ paesi tuoi e L’esopo moderno. A lui dobbiamo la revisione formale e stilistica della nostra Costituzione. «La tolleranza non è mera indulgenza, ma capacità di ascolto, apertura, comprensione sentimentale e caratteriale, in senso critico e propositivo» (Pietro Pancrazi).


ProgrammiSpeciali di Radio Incontri

Rate it
0%